Lunedì, 09 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
SAN SOSTI (CS)

Picchia convivente
davanti minore
arrestato 39enne

carabinieri, convivente, san soti, violenza, Calabria, Archivio

Da tempo maltrattava la convivente anche alla presenza del figlio minore. L’intervento dei carabinieri della Stazione di San Sosti  ha consentito di porre fine fine ad una situazione di violenze e soprusi intollerabile. L’uomo, Sinibaldo Buono 39enne del posto, già noto alle forze dell’ordine è stato arrestato in flagranza di reato. I militari, infatti,  intervenuti prontamente su richiesta della vittima, hanno accertato che l’uomo, peraltro alla presenza del figlio minore, aveva poco prima percosso la propria convivente, colpendola ripetutamente con calci e pugni e minacciandola ulteriormente brandendo un coltello da cucina. Proprio l’intervento dei carabinieri ha consentito di evitare un tragico epilogo, riuscendo anche a limitare le conseguenze fisiche dell’aggressione. L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari ovviamente  in una abitazione diversa da quella della vittima, in attesa delle ulteriori disposizioni da parte della Procura di Castrovillari.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook