Sabato, 04 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Provvedimento cautelare notificato in ospedale a mamma assassina
FIGLICIDIO ROVITO

Provvedimento cautelare
notificato in ospedale
a mamma assassina

carmine de santis, daniela falcone, figlicidio rovito, procura paola, provvedimento cautelare, Calabria, Archivio

Nel giorno in cui Rovito si ferma per dare l’ultimo saluto al piccolo Carmine De Santis, è stato proclamato il lutto cittadino,  all’ospedale di Cosenza nella tarda mattinata è stato notificato il provvedimento di fermo per la mamma, Daniela Falcone, con l'accusa di omicidio premeditato. La 43enne è ancora piantonata nel reparto di chirurgia, le sue condizioni sono nettamente migliorate dopo l’intervento chirurgico all’addome per le ferite che lei stessa si era inferta nel tentativo di suicidarsi. Il provvedimento è stato emesso dalla procura di Paola che coordina le indagini. Ora per la donna, accusata del più orrendo dei reati, l’uccisione del figlio, si apre anche la fase giudiziaria. Quando lascerà l’ospedale potrebbe essere trasferita in una struttura psichiatrica giudiziaria o direttamente in carcere. Sarà il pm a valutare dopo l’interrogatorio avvalendosi, eventualmente,  anche della consulenza di uno specialista, se le condizioni della donna sono compatibili con la condizione carceraria e la sua capacità di intendere e di volere. Il caso è delicato e complesso. La contestazione di premeditazione è stata decisa dopo l'esito dell'autopsia e degli elementi sin qui raccolti. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook