Venerdì, 27 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio I Patrioti Briganti e mò basta! Cassano indignata
OMICIDIO DON LAZZARO

I Patrioti Briganti
e mò basta!
Cassano indignata

cassano allo jonio, omicidio don lazzaro, patrioti briganti, Calabria, Archivio

Avremmo voluto non ritrovarci per l'ennesima volta a dover dire "E MO' BAST!", basta al degrado sociale, etico e morale che attanaglia la nostra dolce/amara terra da ormai troppo tempo. Alcuni sostengono che "siamo nati così, che è scritto nel nostro DNA" e perciò è questo il nostro destino. "E mo' bast", basta anche con queste banalità, con questi luoghi comuni. A meno di un mese dalla barbara uccisione di Cocò ci ritroviamo a dover fare i conti con la nostra coscienza, coscienza di tutti noi che adesso vuole dire "e mò BAST!". Dopo il barbaro omicidio di don Lazzaro a Cassano cresce l’indignazione. In campo i giovani “Patrioti Briganti” che per l’8 marzo hanno organizzato una marcia che partirà alle ore 9:00 da Lauropoli  per arrivare al comune. “Basta alla rassegnazione, all'assuefazione e all’ indifferenza che sono i più pericolosi cancri sociali. Vogliamo far sentire la nostra voce affinché ciascuno si senta in dovere di volerci mettere la faccia. È finito il tempo delle fiaccolate silenziose, è arrivato invece il momento opportuno per gridare la nostra indignazione. Non abbiate paura di essere derisi, sminuiti, ridicolizzati perché è consuetudine sentirsi ripetere la solita frase " tanto non serve a niente”. Vogliamo essere per un giorno sull’onda della cresta mediatica non per i morti ammazzati ma  per il coraggio di rivendicare la nostra identità di cassanesi onesti. Non chiamateci utopisti, chiamateci pure sognatori e sapete perché? Perché solo sognando il proprio riscatto culturale lo si potrà realizzare concretamente! Chi non lo sogna neppure è destinato a rimanere nell'oblio per sempre!!! 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook