Martedì, 20 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Picchia per futili motivi la convivente incinta
ARRESTATO

Picchia per futili motivi
la convivente incinta

convivente incinta, lattarico, picchia, Calabria, Archivio

Un artigiano, Albino Lupo, di 25 anni, è stato arrestato dai carabinieri a Lattarico (Cosenza) perché ha picchiato la convivente incinta. Il venticinquenne stava partecipando alla festa di carnevale quando, mentre era insieme a lei in automobile, ha aggredito la convivente. L'episodio è stato provocato da futili motivi ed alla presenza di alcuni familiari. Questi ultimi hanno soccorso la donna, che è stata ricoverata in ospedale per una minaccia d'aborto. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook