Domenica, 23 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Appartato con minore in manette pescatore
SAN LUCIDO (CS)

Appartato con minore
in manette pescatore

commissariato paola, pedofilia, raffaella pugliese, romena, san lucido, Calabria, Archivio

E' stato arrestato e posto ai domiciliari il 67enne di San Lucido, C.F., pescatore, sorpreso dagli agenti del commissariato di Paola durante uno dei tanti controlli del territorio predisposti dal commissario, Raffaella Pugliese, in atteggiamento intimo con una minorenne rumena. I due erano all'interno della moto Ape dell'uomo, con loro anche un neonato. Quando i poliziotti hanno chiesto spiegazioni, l'uomo è sembrato in evidente imbarazzo. Dalle indagini è emerso che i due si sentivano telefonicamente da qualche tempo dopo essersi conosciuto per caso nella cittadina tirrenica e dopo che l'uomo le aveva offerto la colazione al bar. Dalle telefonate all'incontro. Per l'occasione l'uomo aveva regalato alla minore un paio di orecchini d'oro, ha provato a disfarsi della scatola durante il controllo, ma gli agenti sono stati più veloci e l'hanno recuperata. I gioielli  erano stati acquistati qualche ora prima e la ragazza li aveva appena indossati. Il 67enne deve rispondere di pedofilia, la giovane è stata affidata alla famiglia. Proseguono le indagini per accertare se vi siano stati altri incontri e se la minore abbia subito abusi sessuali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook