Lunedì, 16 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio I Genitori di Cocò chiedono incontro Papa
CASTROVILLARI (CS)

I Genitori di Cocò
chiedono incontro Papa

castrovillari, cocò, papa, Calabria, Archivio

Antonia Iannicelli e Nicola Campolongo, genitori di Cocò, il bimbo ucciso e bruciato a Cassano alla Ionio  vogliono incontrare il Papa. Il desiderio dei due, entrambi detenuti nel  carcere di castrovillari, espresso in una lettera  indirizzata al Pontefice e consegnata al leader del Movimento Diritti Civili, Franco Corbelli. Nella missiva  i genitori di Nicola, ringraziono il Papa per le sue preghiere e le parole pronunciate nell'Angelus di domenica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook