Domenica, 22 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Corpi bruciati per ore Completamente consumati
CASSANO JONIO

Corpi bruciati per ore
Completamente consumati

Sono stati completamente consumati dal fuoco i corpi di Giuseppe Iannicelli, sorvegliato speciale di 52 anni, della compagna marocchina Ibtissam Touss, di 27, e del nipotino dell'uomo, di soli tre anni. E' quanto emerge dagli accertamenti medico legali compiuti nelle scorse ore a Cassano allo Jonio. Nel corso della notte i carabinieri del Comando provinciale di Cosenza hanno sentito numerosi familiari e conoscenti di Iannicelli. 

Gli investigatori puntano a ricostruire tutti i suoi spostamenti prima della scomparsa e ad accertare se avesse avuto contrasti con altre persone. Al momento l'ipotesi più accreditata dagli investigatori è quella che il triplice omicidio sia maturato nell'ambito della criminalità che gestisce il traffico e lo spaccio di droga. I carabinieri stanno anche valutando, viste le modalità efferate del triplice delitto, se ci sia stato anche un coinvolgimento diretto da parte delle cosche della criminalità organizzata locale. Dai primi accertamenti è emerso che l'automobile con a bordo le tre vittime ha bruciato per diverse ore, consumando completamente i corpi. Inizialmente, quando i carabinieri sono arrivati sul luogo del ritrovamento, è stato anche difficile riuscire a capire quanti fossero i cadaveri carbonizzati che si trovavano nell'automobile.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook