Mercoledì, 28 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Morte di Bergamini, indagini senza sbocco
CASTROVILLARI

Morte di Bergamini,
indagini senza sbocco

bergamini, Calabria, Archivio
morte Bergamini

Isabella Internò ex fidanzata del calciatore “bello e impossibile” e sola testimone della sua morte, non s’è presentata, nel novembre scorso, a deporre davanti ai magistrati della Procura di Castrovillari. Una scelta legata ad una «indisponibilità personale» rappresentata ai magistrati inquirenti dall’avvocato Angelo Pugliese. La donna era stata convocata a rendere interrogatorio lo stesso giorno, ventiquattro anni dopo, in cui è morto Denis Bergamini, centrocampista dal piede vellutato del Cosenza Calcio degli anni d’oro. La procura della Repubblica di Castrovillari nel 2009 ha riaperto le indagini sulla morte del calciatore avvenuta, infatti, la sera del 18 novembre del 1989 ufficialmente in seguito all’impatto con un camion lungo la Statale 106 ionica poco dopo il centro abitato di Roseto Capo Spulico.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook