Martedì, 28 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Assolto Straface in nuovo appello
OMICIDIO LICURSI

Assolto Straface
in nuovo appello

Assolto in appello Francesco Straface, l’ex presidente della Cancellese, squadra di calcio rendese in Terza Categoria,   accusato dell'omicidio di Ermanno Licursi, il dirigente 44enne della Sammarinese morto al culmine  di una rissa il 27 gennaio del 2007 tra giocatori, tifosi e dirigenti delle due squadre di calcio. Il processo in appello era stato disposto dalla Cassazione. Straface era stato assolto dall’accusa di omicidio in secondo grado nonostante il procuratore generale avesse chiesto una condanna a 10 anni. Sentenza impugnata in Cassazione dalla Procura Generale che l’aveva annullata rinviando gli atti ad una nuova sezione della Corte d'appello per accertare eventuali responsabilità di Straface. Oggi la nuova assoluzione e la conferma della sanzione di 300 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook