Martedì, 26 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Liquidati 248,6 mln sanità, pisl, occupazione
REGIONE

Liquidati 248,6 mln
sanità, pisl, occupazione

giacomo mancini, liquidazione fondi, por, psil, regione, sanità, Cosenza, Calabria, Archivio
foto gazzetta del sud

La Ragioneria Generale della Regione ha effettuato nel corso di questa settimana pagamenti per circa 248,6 milioni di euro.A comunicarlo l’assessore al Bilancio, Giacomo Mancini. Di questi circa 236, 5 sono per la liquidazione di spesa della quota mensile a destinazione indistinta del Servizio Sanitario Regionale a favore delle Aziende Sanitarie e Ospedaliere secondo questa suddivisione: 12.190.535 euro all’Azienda Ospedaliera di Catanzaro; 13.683.025  euro all’Azienda Ospedaliera di Cosenza; 4.29.993 euro all’Ao Mater Domini di Catanzaro; 11.826.320 all’Ao di Reggio Calabria; 34.708.154 euro all’Asp di Catanzaro; 73.790.010 all’Asp di Cosenza; 20.003.045 all’Asp di Crotone; 49.752.434 euro all’Asp di Reggio Calabria; 16.059.213 euro all’Asp di Vibo Valentia. Su richiesta del Dipartimento Urbanistica sono stati liquidati  5,2 milioni di euro a valere sul Por Calabria Fesr 2007-2013 quale seconda anticipazione del 40% sull’importo finanziato all’Area Urbana Corigliano-Rossano per i Progetti Integrati di sviluppo urbano Pisu. Quattro milioni e mezzo di euro sono stati liquidati su indicazione del Dipartimento Lavoro e Formazione a valere sul Por Fse 2007/2013. Di questi, la somma di 2,9 milioni è stata trasferita all’Amministrazione Provinciale di Cosenza quale saldo dell’attività progettuale che riguarda il sostegno dell’occupazione.  Sempre a valere sul Por, infine, sono stati pagati 500.000 euro per il Dipartimento Lavori Pubblici e 2,4 milioni per il Dipartimento Cultura che vengono indirizzati a master e alla tutela delle minoranze linguistiche. “Seppur tra mille difficolta' ci impegnamo con fatti concreti – è il commento dell’Assessore al Bilancio e alla Programmazione nazionale e comunitaria Giacomo Mancini – per essere vicini alle famiglie, alle imprese e agli enti locali”

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook