Venerdì, 10 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Tenta rapina poste bloccato da carabinieri
MAIERÀ (CS)

Tenta rapina poste
bloccato da carabinieri

Caso risolto nel giro di poche ore a Maierà, piccolo centro del tirreno cosentino. I militari della  compagnia di Scalea  nel primo pomeriggio di oggi, al termine  di una serrata attività info-investigativa hanno arrestato Giovanni Petraroia Giovanni, 41 anni, già  noto alle forze dell’ordine. L’uomo sarebbe l’autore della tentata rapina all’fficio postale di Maierà. Secondo la ricostruzione dei carabinieri verso le 11.00 armato di coltello è entrato nell’ufficio e ha intimato alla cassiera di consegnargli il contante minacciando con l’arma un’altra dipendente presente addetta  operazioni di sportello. Quest’ultima è riuscita a strattonare il malfattore, fargli cadere di mano il coltello e consentire all’impiegata di allertare  la  centrale operativa della compagnia carabinieri di Scalea, mentre l’uomo si dava alla fuga per le vie del paese. La precisa descrizione del rapinatore ha consentito ai  militari prontamente giunti di individuare e localizzare Petraroia. Dopo l’arresto è stato trasferito nel carcere di Paola. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook