Sabato, 25 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Doppia tragedia in casa Brusca dopo Erika muore anche Maria
ACQUAPPESA (CS)

Doppia tragedia in casa Brusca
dopo Erika muore anche Maria

Ad Acquappesa  in casa Brusca neanche il tempo di asciugare le lacrime per il funerale di Erika, 26 anni appena,  morta nel tragico incidente di  una settimana fa al bivio sulla SS 18  mentre tornava con la sorella dalla lezione di ballo a bordo della sua auto, che un’altra funesta notizia ha raggelato i genitori. All’ospedale di Cosenza è morta anche Maria, l’altra figlia, rimasta ferita nel sinistro. Avevano sperato con tutte le loro forze, pregato che almeno lei si salvasse, ma la giovane 24enne non ce l’ha fatta.  Le sue condizioni erano apparse subito gravi.  Era stata ricoverata in coma all’ospedale dell’Annunziata. Un dolore immane per i genitori già sconvolti dalla prima tragedia, si erano attaccati alla speranza di un miracolo, al fatto che Maria riuscisse a reagire. Strazianti le urla di dolore della madre riecheggiate nel nosocomio.  Per l'incidente , ricordiamo, è indagato un 40enne del posto che quella maledetta sera era alla guida di una Fiat Uno, quella Fiat che ha colpito l’auto delle sorelle Brusca e che subito si era dileguato, ma è stato rintracciato nel giro di poche ore dai carabinieri.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook