Domenica, 23 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Mons. Santo Marcianò ordinario militare d'Italia
CHIESA

Mons. Santo Marcianò
ordinario militare
d'Italia

Il vescovo di Rossano-Cariati,  mons. Santo Marcianò, è stato nominato, oggi alle 12.00 da Papa Francesco, Ordinario Militare per l’Italia e avrà i gradi di generale di corpo d'armata. L'annuncio in contemporanea a Roma e nella cattedrale di Rossano. Marcianò, 53 anni, è stato il più giovane vescovo calabrese. E' arrivato a Rossano nel 2006. Ora nella città bizantina dovrà arrivare un nuovo vescovo. E'  segretario della conferenza episcopale calabrese. Come ordinario militare per l'Italia succede a mons. Vincenzo Pelvi. Al presule le congratulazioni del presidente del consiglio regionale Francesco Malarico: “ È con grande gioia e orgoglio che la Calabria accoglie la notizia che il Papa ha voluto affidarle il prestigioso incarico a mons. Marcianò. Con i fervidi auspici, per la sua nuova missione, a nome del Consiglio Regionale - scrive Talarico - desidero esprimerle i più sinceri auguri, anche per la sua contestuale nomina a Generale di Corpo d’Armata, con il convincimento che le Forze Armate del nostro Paese potranno fare affidamento nella sua illuminata figura di pastore e che i nostri soldati,  impegnati all'estero in tante missioni, per ristabilire la pace e la democrazia, troveranno un sicuro punto di riferimento nella sua guida spirituale “. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook