Domenica, 23 Settembre 2018
CORIGLIANO CALABRO (CS)

Inizia la scuola
ricordata Fabiana

corigliano, fabiana luzzi, femminicidio, scuola, Calabria, Archivio

Un minuto di silenzio ad inizio lezioni, un poster con la foto di Fabiana su quello che era il suo banco e che volutamente è rimasto vuoto. Cosi nell’istituto tecnico Palma di Corigliano i docenti e i compagni di scuola di Fabiana Luzzi hanno voluto ricordare all’apertura del nuovo anno scolastico la sedicenne uccisa e bruciata mentre era ancora viva dal fidanzato nel maggio scorso.  Fabiana avrebbe dovuto frequentare il secondo anno. Nella sua aula è rimasto tutto come prima, lei è li, la sua foto sorridente, messa subito dopo la tragedia e resterà li. Tanta commozione e la promessa ripetuta stamani che Fabiana non sarà dimenticata. Anche Davide, il suo fidanzato, il suo efferato assassino ha ripreso a studiare, frequenta il quarto anno presso l’istituto Ferrante Aporti dove è recluso. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X