Martedì, 18 Settembre 2018
PARCO SILA

Riconoscimento Mab
firmato protocollo

Con la sottoscrizione del Progetto di partenariato, da parte dei Sindaci dei Comuni interessati dalla perimetrazione della proposta per il riconoscimento dell’area MaB Sila, e del protocollo d’intesa, ad opera dei Presidenti delle tre Amministrazioni Provinciali di Catanzaro (Wanda Ferro), Crotone (Stanislao Francesco Zurlo), e Cosenza (Mario Oliverio), nonché del prossimo Rettore dell’Università della Calabria, prof. Gino Mirocle Crisci, e dell’Assessore all’Ambiente della Regione Calabria, Francesco Pugliano,  sancita la costituzione del soggetto preposto alla gestione del relativo futuro progetto di sviluppo; il Parco Nazionale della Sila ha completato l’iter necessario a diventare “Riserva della Biosfera” per come prevede il Programma MaB (Man and the Biosphere), sostenuto dal Ministero dell’Ambiente, sotto l’egida dell’Unesco. "Con tale atto- si legge in una nota-  che sarà consegnato, insieme all’apposito dossier predisposto, entro il prossimo 15 settembre, al Comitato Nazionale Italiano del MaB, il Parco Nazionale della Sila allarga i suoi confini fino a raggiungere 407 mila ettari di terreno, indicati nella cartina con il colore celeste, estesi su 58 comuni confinanti alle aree Core (color rosso) e Buffer (color verde) al cui interno gravitano i 21 comuni storici originari e costitutivi del Parco Nazionale della Sila. Hanno aderito inoltre a tale programma ben 48 soggetti di partenariato che vanno dalle associazioni culturali, ambientaliste, agricole, del commercio e dell’industria, delle Province, della Regione, agli Ordini professionali fino ad arrivare all’Università della Calabria e all’Università della Tuscia, nonché, attraverso il Consorzio interunivarsitario nazionale CUEIM, ad altri Atenei italiani."

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook