Mercoledì, 26 Settembre 2018
SCALEA (CS)

Il tribunale chiude
avviato trasloco

chiusura, paola, sezione distaccata, trasloco, tribunale scalea, Calabria, Archivio
trasloco tribunale scalea

In un clima quasi surreale di rassegnazione e tristezza si è consumato l’ultimo atto del tribunale di Scalea. Gli addetti al trasloco entrano con le cassette di plastica. Sulle scale un gruppo di irriducibili assiste in silenzio alle operazioni. Le cassette ripiene di faldoni escono dall’edificio e vengono caricati sul camion. Destinazione tribunale di Paola. Qui il materiale è stato scaricato e sarà sistema nei nuovi locali. Si chiude cosi, per Scalea,  una fase storica, un’esperienza giudiziaria decennale. La sede distaccata è caduta sotto la scure del decreto di riordino degli uffici giudiziari e della spending review che hanno inesorabilmente cancellato un presidio dal valore anche  simbolico, non dimentichiamo che qualche settimana fa la cittadini tirrenica è stata sconvolta da un’operazione antimafia che ha disarticolato le cosche locali e azzerato il consiglio comunale, spia di quanto la criminalità organizzata sia forte e radicata, capace di infiltrarsi anche nelle istituzioni. Ma il paese, attanagliato da una crisi senza precedenti, ha dovuto avviare, con molti indugi e molte incongruenze a dire il vero, quel processo di razionalizzazione necessario per evitare gli sprechi e contenere le spese. E Scalea ha pagato dazio. Inevitabile si dirà, ma per i cittadini del comprensorio è un ulteriore scippo anche se non si è registrata una difesa convinta forse per la consapevolezza che sarebbe stato tutto inutile. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X