Mercoledì, 19 Settembre 2018
TERREMOTI

Scossa magnitudo 4.2
nel tirreno cosentino

Una  scossa di magnitudo 4.2 è stata registrata alle 3,14 la notte scorsa a largo  del Tirreno nel cosentino anche se è stata avvertita anche in Campania: uno dei comuni più vicini all'epicentro è Camerota, in provincia di Salerno. Non si registrano danni a cose o persone anche perché l’epicentro del sisma è stato localizzato a oltre 20 chilometri di distanza dalla terra ferma, come indica la segnalazione dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), mentre l'ipocentro ha interessato una profondità di 326 chilometri. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook