Martedì, 25 Settembre 2018
SILA

La strana storia dei
laghi da... svuotare

lago ampollino, sila, Calabria, Archivio

Il progetto di svuotare i laghi silani Arvo e Ampollino (nella foto) deciso dalla multinazionale “A2A” che ha acquisito la proprietà di una parte delle centrali idroelettriche della Sila. L’iniziativa ha suscitato le reazioni di Legambiente, del senatore del PdL, Antonio Gentile e del consigliere regionale Mimmo Talarico. Quest’ultimo ha presentato un’interrogazione al governo regionale chiedendo alla Giunta che valuti danni e possibili conseguenze.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X