Sabato, 22 Settembre 2018
SANITÀ

Cgil Pollino Sibaritide
"Sistema smantellato"

cgil, pollino sibaritide, sanità, Calabria, Archivio

" Il tavolo  Massicci ci conferma ancora uan volta quanto più volte denunciato dal sinadcato unitario , dalla Cgil confederale e di categoria, attraverso numerose denunce pubbliche circa la mancata applicazione in maniera uniforme a livello territoriale dei livelli essenziali  di assistenza  e della rete di emergenza urgenza". Lo afermano, in una nota, le segretaerie territoriali di Cgil e Funzione Pubblica Cgil del comprensorio Pollino- Sibaritide, secondo le quali " Il sistema sanitario territoriale di fatto è smantellato di strutture e servizi, ed è del tutto  evidente che le responsabilità sono da attribuire  al commissario straordinario, Giuseppe Scopelliti, che continua a dare rassicurazioni generiche al territorio(vedi i casi  di Trebisacce  e Praia a Mare), ma che di fatto sta costruendo fuori dalla Calabria il più grande ospedale  regionale  per via della vertiginosa ripresa della mobilità ed emigrazione  sanitaria verso altre regioni dei cittadini calabresi della Calabria che scappano via per paura". La Cgil e la Fp Pollino Sibaritide Tirreno - si legge  " aspettano fiduciosi gli esiti  dell'esposto denuncia presentata  un anno fa attraverso il proptrio legale  presso la Procura della Repubblica di Rossano, trasmessa a Catanzaro  per competenza, dove si evidenziano  carenze ed inefficienze strutturali nei presidi  ospedalieri del territorio, al punto da mettere a rischio i livelli essenziali di assistenza e  la continuità assistenziale delle popolazioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X