Giovedì, 20 Settembre 2018
METEO

Altre ore "bollenti"
poi arriva la pioggia

La terza ondata di caldo estivo e' 'agli sgoccioli' per l'arrivo di una perturbazione che gia' domani portera' violenti temporali al Nordovest. E' quanto prevedono Antonio Sano', direttore del portale 'iLMeteo.it', ed Edoardo Ferrara di '3bmeteo.com'. Domani, spiega Sano', i violenti temporali al Nordovest decreteranno la fine di 'Stige', l'enorme anticiclone africano che sta trasportando aria caldissima dall'entroterra marocchino. Venerdì, aggiunge, ci sarà occasione per temporali al Centro e sul Nordest diretti verso la Campania e la Basilicata e le temperature caleranno, ma sarà da sabato che si avvertirà un vero cambiamento". La terza ondata di calore dell'estate, pero', sottolinea Ferrara, ci fara' ancora soffrire qualche giorno. "Nelle prossime ore - spiega - saranno possibili punte di 38/40 gradi su diverse località del Centrosud e dell'Emilia Romagna, arroventate dall'Anticiclone africano, attenzione particolare all'entroterra adriatico e al Sud in generale". Tra giovedi' e domenica, aggiunge Ferrara, arrivera' una serie di temporali da Nord a Sud e nella seconda decade di agosto tornera' l'estate piu' gradevole. Intanto sono 17, contro le 16 di oggi, le citta' contrassegnate con il 'bollino rosso' del ministero della Salute che indica rischio caldo per tutta la popolazione, non solo quindi le fasce deboli. Venerdi', invece, solo Palermo e' da bollino rosso.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook