Mercoledì, 19 Settembre 2018
AMENDOLARA (CS)

Il No Triv Tour
a Notti Blu

amendolara, no triv tour, notti blu, trivellazioni jonio, Calabria, Archivio

Con la deposizione di una targa di marmo bianco, con su scritto “Jonio No Triv”, scortata da 10 imbarcazioni a vela che, dalla riva, hanno preso il largo e percorso 6,3 miglia, sul fondale della Secca di Amendolara si è chiusa nel paese dello jonio cosentino la tre giorni delle Notti Blù, il cui tema dominante, non poteva che essere cosi, è stato il no deciso dell’amministrazione e dei cittadini alle trivellazioni nello jonio che vede una forte mobilitazione di tanti comuni di Puglia, Basilicata e Calabria. Il prossimo appuntamento il 6 agosto a Gallipoli.  Il petrolio nello Jonio – stato ribadito-  è poco e di bassa qualità. Si parla di fanghiglia, di catrame. La ricerca potrebbe causare sismi in mare. Il paradosso: un territorio che punta sulla blue economy, sul turismo e l’agricoltura di qualità, sullo sviluppo sostenibile a 360 gradi e che ottiene, tramite fondi europei, un finanziamento per la realizzazione dei dissuasori contro la pesca a strascico, non può essere trivellato. Bisogna informare, ancor prima che sensibilizzare, le popolazioni. Ad allietare le Notti Blu oovviamente anche musica, gastronomia e spettacoli.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook