Lunedì, 24 Settembre 2018
FERROVIE CALABRESI

Dal 14 luglio tagliati
4 treni regionali

treni regionali, Calabria, Archivio
treno in corsa

"Ancora soppressioni di treni calabresi. Sembra incredibile ma è vero. La Direzione regionale di Trenitalia dal prossimo 14 luglio, nel bel mezzo della stagione estiva, taglierà i seguenti treni regionali: 2433 da Sapri (17, 40) a Reggio Calabria (21, 25); 12652 da Reggio Calabria (5, 10) a Cosenza (9, 10) via Tropea; 12698 da Paola (15, 55) a Sapri (17, 10); 22466 da Cosenza (7,50) a Paola (8, 15)". Lo affermano in una nota congiunta il segretario generale Filt-Cgil Calabria, Nino Costantino, ed il responsabile ferrovieri, Maria Cozzupoli. "Come si può facilmente notare - aggiungono - sono treni che sia per il percorso che per gli orari erano utili soprattutto nel periodo estivo per i turisti per raggiungere luoghi di mare e città calabresi Ed invece la Direzione regionale di Trenitalia opera una variazione del cambio orario tagliando questi treni. E lo fa di soppiatto, tentanto di fare meno rumore possibile. Di nascosto, sperando che quest'ulteriore taglio passi in sordina. E la Regione Calabria cosa fa? Era a conoscenza di questi tagli? Erano concordati perché non rientravano più nel contratto di servizio? Per adesso l'unica cosa che i calabresi ed i turisti devono sapere é che dal prossimo 14 luglio ci saranno altri quattro treni in meno". "Per noi - concludono i sindacalisti della Cgil - tutto ciò é inaccettabile e stabiliremo nelle prossime ore le forme di lotta e di mobilitazione. Per intanto chiediamo a Trenitalia e Regione la convocazione di un urgente incontro".(ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X