Giovedì, 20 Settembre 2018
PAOLA

Caso Panaro mercoledì
in commissione giustizia

governo, magorno, panaro, Calabria, Archivio
Paolo e Pompeo Panaro

Il governo riferirà mercoledì  in commissione Giustizia sulle circostanze relative alla morte ed alla scomparsa dei resti di Pompeo Panaro, il commerciante e consigliere comunale della Democrazia Cristiana che la sera del 28 luglio del 1982 a Paola fu vittima della "lupara bianca". A renderlo noto il deputato del Pd Ernesto Magorno che aveva rivolto un'interrogazione in tal senso  al ministro Guardasigilli, Anna Maria Cancellieri. " Il figlio di Panaro, Paolo, sta da tempo  combattendo- ricorda Magorno- una battaglia per conoscere la verità e per sapere che fine hanno fatto i resti del padre. Grazie al  suo impegno- continua- la Procura Antimafia di Catanzaro ha riaperto le indagini sul caso". Nell'interrogazione dello scorso maggio il deputato aveva ripercorso i passaggi della complessa vicenda, che, come aveva sottolineato Magorno, sarebbe "caratterizzata da omissioni, incongruenze e troppi punti oscuri che meritano di essere chiariti"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X