Martedì, 19 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Furto cavi rame paese isolato
SAN VINCENZO LA COSTA (CS)

Furto cavi rame
paese isolato

San Vincenzo La Costa, piccolo centro dell’hinterland cosentino, è isolato da alcuni giorni. Black out della rete internet e telefoni a singhiozzo. Operazioni bancarie e postali bloccate. Uffici comunali e tabacchi in stand by sul piano telematico. Alla base del black out che sta provocando innumerevoli disagi a cittadini e utenti della rete il furto di cavi di rame delle centraline telefoniche e linea adsl. I ladri dell’oro rosso sono andati giù pesante e hanno asportato i cavi di quello che sempre più a ragione viene definito “oro rosso”. Ormai i furti di rame hanno raggiunto livelli più che allarmanti. Il mercato nero è florido e il prezzo dei ricettatori è appetibile per ladri professionisti e dilettanti. A destare preoccupazione oltre il danno economico rilevante per le società colpite anche i disagi per la collettività. In questo caso linee telefoniche malfunzionanti, ina alcune zone sono consentite solo le telefonate locali, ma soprattutto l’assenza di linea adsl sono un danno incalcolabile!

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook