Sabato, 22 Settembre 2018
MONTALTO UFFUGO

Rapina Poste
ecco i nomi

arresti, carabinieri, taverna di montalto, tentata rapina, Calabria, Archivio
rapina

 Avevano tentato il colpo grosso all’ufficiopostale di Taverna, ma il pronto intervento dei carabinieri ha fatto fallire tuttto. Avevano studiato il tutto nei minimi particolari. Avevano seguito il furgone portavalori, subito dopo hanno fatto irruzione armati di pistola e mazze con il volto travisato nell’ufficio, sfondando il vetro, ma non sono riusciti a prendere nulla e cosi si sono dati alla fuga a bordo di una Fiat Uno, poi abbandonata e risultata rubata il 30 maggio a Rende. Quindi sono saliti su un’altra auto, un’Alfa 147, ma in contrada Macchialonga sono stati intercettati da una pattuglia dei carabinieri della compagnia di Rende e della stazione di Montalto che erano stati allertati del tentativo di rapina. In manette sono finiti Pietro Mazzei, 40 anni, di Rende, operaio, pluripregiudicato, già sorvegliato speciale, Marco d’Alessandro, D’Alessandro marco, 23 anni di Castrolibero censurato e Gianluca Falanga27 anni,  residente a Rende, con precedenti penali. Durante la  perquisizione veicolare e personale, i militari hanno rinvenuto una pistola semiautomatica, cal. 7,65, matricola abrasa, i  passamontagna, le chiavi della Fiat Uno. Dopo le formalità di rito sono stati trasferiti in carcere.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X