Mercoledì, 26 Settembre 2018
CORIGLIANO CALABRO

Legale omicida,
il ragazzo è
provato e turbato

fabiana luzzi, Calabria, Archivio

"Il ragazzo é provato e turbato. E' stato un fatto così grave che sta assumendo consapevolezza giorno dopo giorno". A dirlo è stato l'avv. Giovanni Zagarase che, insieme al collega Antonio Pucci, difende il diciassette fermato per l'omicidio di Fabiana Luzzi. Intanto non è stata ancora fissata l'udienza di convalida del fermo davanti al gip del Tribunale dei minorenni di Catanzaro. A questo punto è probabile che si tenga mercoledì prossimo. Nel frattempo il diciassettenne è stato portato in un centro di accoglienza minorile di Catanzaro, e non nel carcere minorile, così come previsto per i giovani in stato di fermo e non di arresto. Il giovane, così come previsto dalla legge per i minori, dovrà anche essere sottoposto ad accertamenti psicologici per valutarne il grado di maturità.(ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X