Mercoledì, 19 Settembre 2018
SPEZZANO ALBANESE (CS)

Marijuana e hashish
in detersivo. Tre arrest

arresti, carabinieri, droga, san lorenzo del vallo, spezzano albanese, Calabria, Archivio
droga cc

Non è bastato nascondere bene la droga, occultandola persino nel fustino del detersivo, quando i carabinieri di  San Marco Argentano e della Stazione di Spezzano Albanese, coadiuvati dai colleghi del Nucleo Operativo e delle unità cinofile del Gruppo Operativo Calabria di Vibo Valentia, nell'ambito di un servizio mirato,  sono entrati in casa e hanni iniziato le perquisizioni lo stupefacente è stato immediatamente individuato dai cani. E cosi sono finiti in manette Vincenzo Marittimo, 32 anni di San Lorenzo del Vallo, all’interno del cui abitazione nel detersivo sono stati trovati 25 grammi di marijuana, e i fratelli  Andrea e Roberto Intorno, rispettivamente 30 e 23 anni di Spezzano Albanese.Nella disponibilità di questi ultimi i militari hanno trovato e sequestrato  mezzo chilo di hashish suddiviso in 5 panetti, nonché circa 3.000,00 € in banconote di piccolo taglio, ritenute provento dell’attività illecita. Nell’ambito della stessa operazione, occultata all’interno dei locali della sala giochi “Scarabeo” gestita dagli stessi fratelli Iantorno, sono state trovate numerose dosi, per poco più di mezzo chilo,  di  marijuana ed hashish, unitamente a bilancini di precisione e materiale idoneo al confezionamento, nonché la replica di una pistola con relative cartucce a salve. I tre arrestati sono stati associati alla Casa Circondariale di Castrovillari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook