Venerdì, 18 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Diritto alla salute pensionati in piazza
COSENZA

Diritto alla salute
pensionati in piazza

pensionati, protesta, sanità, Cosenza, Calabria, Archivio

Spi Cgil, Fnp Cisl e Uil Pensionati scendono in piazza a difesa del diritto alla salute. In programma lunedì 29 aprile alle 9.30,  un sit-in davanti alla sede dell’Asp. Spi Cgil, Fnp Cisl e Uil Pensionati chiedono il ripristino dell’esenzione del pagamento del ticket per le famiglie a basso reddito, una nuova politica che riduca le liste d’attesa e arresti l’emorragia di calabresi costretti ogni anni a farsi curare fuori regione. Le tre sigle sindacali, in sostanza, rivendicano un sistema sanitario più equo ed efficiente. Il diritto costituzionale alla salute, difatti, va garantito a tutti i cittadini, i risparmi vanno ricercati tagliando sprechi e inefficienze.In Calabria, al gettito dei ticket per 38,3 milioni di euro che interessa migliaia di lavoratori, inoccupati, studenti e pensionati non esenti, va aggiunto l’ulteriore disagio economico dei 65.000 calabresi costretti ogni anno a cercare soluzioni di cura fuori regione. Per questo motivo è importante dare forza alla protesta e partecipare alla manifestazione di lunedì mattina, per questo motivo è necessario che le istituzioni nazionali e regionali cambino rotta, reintroducendo in primis l’esenzione per le persone più bisognose.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook