Domenica, 23 Settembre 2018
CORIGLIANO CALABRO

Si voleva uccidere
per problemi di salute

Potrebbero esserci problemi di salute all'origine del gesto del settantenne che stamani, a Corigliano, si è dato fuoco. Dopo le prime notizie raccolte dai carabinieri, secondo le quali l'uomo avrebbe tentato il suicidio per motivi economici, ulteriori accertamenti hanno spinto gli investigatori ad ipotizzare una causa diversa. L'uomo, sposato e con un figlio, pare infatti soffrisse di una forte depressione causata da gravi problemi di salute.

L'uomo, poco prima delle 8, è uscito di casa in pigiama e ciabatte e si è recato nel parcheggio davanti ad un supermercato a poca distanza dalla sua abitazione. Quindi si è cosparso di liquido infiammabile e si è dato fuoco. Le sue condizioni sono molto gravi per le ustioni riportate su gran parte del corpo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X