Sabato, 22 Settembre 2018
ROSSANO

Inquilini insopportabili
Evade dai domiciliari

cosenza, rossano, Calabria, Archivio

E' evaso dai domiciliari per andare dai carabinieri di Rossano e chiedere di essere mandato in carcere. Alla base della decisione di J.S., 27 anni, indiano, l'incompatibilità con i connazionali suoi coinquilini. L'uomo, sposato e padre di una bambina, in particolare, pare non tollerasse la convivenza con uno dei coinquilini. Il pm di turno, dopo le formalità di rito, suo malgrado, ha disposto per lui nuovamente gli arresti domiciliari nella sua abitazione.

E' evaso dai domiciliari per andare dai carabinieri di Rossano (Cosenza) e chiedere di essere mandato in carcere. Alla base della decisione di J.S., 27 anni, indiano, l'incompatibilità con i connazionali suoi coinquilini.

 L'uomo, sposato e padre di una bambina, in particolare, pare non tollerasse la convivenza con uno dei coinquilini. Il pm di turno, dopo le formalità di rito, suo malgrado, ha disposto per lui nuovamente gli arresti domiciliari nella sua abitazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X