Giovedì, 24 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio "Aiutiamo Alessio" Appello dei genitori
CORIGLIANO

"Aiutiamo Alessio"
Appello dei genitori

alessio, cuba, microcefalia, Calabria, Archivio
foto gazzetta del sud

Si chiama Alessio Trotta, ha quattro anni e mezzo ed abita a Schiavonea di Corigliano. Il bambino è affetto da microcefalia, non cammina, non mastica, è cieco. Da anni è in cura al policlinico Bambin Gesù di Roma. Per il piccolo, la speranza di migliorare la qualità della vita arriva da un centro specializzato di Cuba, ma i genitori, Vito e Loredana, lui pescatore, lei casalinga, non hanno i soldi per affrontare il viaggio e il ricovero così lontano da casa. Necessitano diecimila euro per dare speranza alla famiglia ed aiutare questo bimbo sfortunato. Il papà e la mamma di Alessio, hanno deciso, di lanciare un appello e chiesto aiuto.  

I particolari domani sull'edizione in edicola di Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook