Martedì, 25 Settembre 2018
NAS

Doping, arresti e
denunce i 6 regioni

doping, nas, Calabria, Archivio, Cronaca

Dalle prime ore di stamani i Carabinieri dei Nas stanno eseguendo 6 arresti, 10 obblighi di presentazione alla polizia giudiziaria e 22 perquisizioni in Toscana, Lazio, Campania, Basilicata, Puglia, e Calabria su disposizione del gip del Tribunale di Massa. Nell'indagine, denominata "Amateur" e coordinata dalla Procura della Repubblica di Massa sono indagate 25 persone (7 in stato di libertà) responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere dedita al traffico ed al commercio di sostanze vietate per doping, ricettazione, assunzione di sostanze dopanti, esercizio abusivo della professione medica e truffa ai danni dello Stato. (ANSA).

Riguarda il ciclismo amatoriale l'inchiesta sul doping della procura di Massa, condotta dai carabinieri del Nas di Firenze. Fra i destinatari delle misure restrittive, soltanto uno è legato al mondo professionistico: sarebbe un ciclista straniero ancora in attività. In base a quanto si apprende, i militari avrebbero sequestrato anche una quindicina di fiale di Epo di ultima generazione. L'inchiesta riguarderebbe un gruppo di persone che faceva arrivare i farmaci dopanti anche dall'Est Europa per assumerli in occasione di gare amatoriali in Toscana. Alcuni di loro, per finanziarsi l'acquisto delle sostanze, le avrebbero poi vendute ad altri atleti amatoriali.(ANSA).

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X