Lunedì, 17 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Bambino malato appello per cure
SPINA BIFIDA

Bambino malato
appello per cure

appello, bimbo, cosenza, spina bifida, Cosenza, Calabria, Archivio
foto gazzetta del sud

Ha otto anni e si chiama Sergio De Rose, è un bimbo cosentino idrocefalo e affetto da spina bifida. I genitori sono disoccupati e vivono in un appartamento che ha trovato il comune di Cosenza, al quarto piano e senza ascensore. Adesso il piccolo deve essere operato per una valvola al cervello. " Il bimbo deve andare a Milano per l'ennesimo intervento, ne ha già subito ventuno" . A lanciare l'appello per aiutare Sergio e la sua famiglia è  Bruna Cerbelli, presidente  dell'associazione di protezione civile Anpaca di san Marco Argentano. " Le associazioni di volontariato- spiega - finora hanno raccolto solo poche decine di euro e gli assistenti sociali del municipio non si sono mai visti" " la situazione è disperata- conclude- Sergio deve raggiungere Milano con un'auto. Non può viaggiare in nessun altro modo e serve una lloggio per ospitare i suoi genitori" " Chi volesse- aggiunge infine- o potesse fare qualcosa, chiami il numero 346.6041443"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook