Lunedì, 24 Settembre 2018
CALCIO PROMOZIONE

Corigliano-Rocca
scontri e feriti
cinque in manette

arresti, corigliano calcio, promozione, scontri, Calabria, Archivio, Cronaca

Con l’accusa di aver spintonato e malmenato i carabinieri impiegati nel  servizio  di ordine pubblico durante l’invasione di campo al termine dell’incontro di calcio di Promozione, nello stadio di Corigliano,  tra la squadra locale e il Rocca Calcio, i carabinieri hanno individuato ed arrestato cinque persone. Disordini che hanno visto come protagonisti una trentina di tifosi. Due carabinieri sono rimasti contusi. Questi gli arrestati: s. g., 26enne del luogo, celibe, commerciante; m. v., 28enne del luogo, celibe, ragioniere; s. g., 27enne del luogo, celibe, commerciante; m. v., 33enne del luogo, coniugato, operaio; m. m., 28enne del luogo,  coniugato, operaio. Sono in corso ulteriori accertamenti per identificare gli altri soggetti coinvolti. Gli arrestati sono stati trasferiti presso la casa di reclusione di Rossano.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X