Giovedì, 20 Settembre 2018
CORIGLIANO CALABRO

Dipendenti comunali
è stato d'agitazione

 Proclamato lo stato di agitazione del personale del comune di Corigliano Calabro. La decisione nel corso di un'assemblea a cui è stato dato mandato ai rappresentanti sindacali di Cgil Cisl e Uil di valutare il ricorso allo sciopero generale. I dipendenti comunali in un documento rivendicano la mancata liquidazione degli importi dovuti in merito all'accordo sottoscritto nel 2011 e che riguarda le spettanze 2012. “L'’intera organizzazione del lavoro dell’Ente- si evidenzia- è garantita dall’accresciuta professionalità dei dipendenti tutti, che però si traduce in un arricchimento indebito dell’Ente se rapportata ai tanti dipendenti part-time e full-time cui vengono richieste prestazioni superiori rispetto all’inquadramento giuridico-economico in essere, già oggetto di accordi con la Commissione Straordinaria”

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X