Giovedì, 20 Settembre 2018
SIBARI

Demolire ex caseificio
pericoloso per la salute

arssa, ex caseificio, sibari, Calabria, Archivio

L'immobile dell'ex caseificio è in gravi condizioni di degrado. La denuncia è del sindaco di Cassano Ionio, Giovanni Papasso che ha emesso un'ordinanza con la quale ordina al commissario liquidatore dell'Arssa di provvedere alla demolizione dell'immobile sito in contrada Spadelle di Sibari, di proprietà dello stesso ente e la messa in sicurezza dell'area. “ La copertura del caseificio- evidenzia il primo cittadino- risulta fatiscente, tale da favorire l'infiltarzione di acqua piovana”. “ Cosa ancora più grave- si aggiunge- è che lo stesso risulta occupato da animali con presenza di rifiuti organici e non organici che costitutiscono per le condizioni di degrado in cui si trovano e un pericolo dal punto di vista igienico sanitario per la collettività”

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X