Giovedì, 20 Settembre 2018
MARINA DI SIBARI (CS)

Incendio lido Airone
convocato comitato
ordine e sicurezza

airone, cassano allo jonio, incendio, papasso, Calabria, Archivio
lido incendiato sibari

Il Sindaco di Cassano All’Ionio Giovanni Papasso, dopo aver visitato il lido balneare Airone di Marina di Sibari dato alle fiamme e aver espresso solidarietà ai titolari, ha chiesto al Prefetto di Cosenza l’immediata convocazione del  Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica. Richiesta subito accolta dal rappresentante del governo che ha preannunciato che nella prossima settimana si parlerà della situazione di Cassano. L’incendio,  divampato all’interno dello stabilimento “Airone”, in contrada Bruscate Piccole a Marina di Sibari, nella notte tra sabato e domenica, ha distrutto completamente la struttura. .Ancora più inquietante il fatto  i responsabili dell’episodio criminoso hanno fatto ritrovare un cappio appeso. Si tratta di un atto grave poiché – ha detto il primo cittadino Papasso - colpendo un singolo imprenditore, si colpisce l’intera attività imprenditoriale nel Comune. Noi saremo vigili ed attenti contro l’illegalità con le Forze dell’Ordine, con le quali vogliamo proseguire in rapporto sinergico, per dare davvero una speranza di un futuro diverso ai tanti nostri giovani. Da tempo stiamo sostenendo che nel territorio è necessaria la legalità, un presidio di legalità, per bloccare la microcriminalità soprattutto – ha continuato - vogliamo che ci sia maggiore presenza dello Stato sul territorio , potenziando gli organici delle Forze dell’Ordine e contrastare così l’illegalità. Noi per primi continueremo a muoverci con trasparenza e puntando sulla legalità in ogni atto amministrativo”. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook