Lunedì, 24 Settembre 2018
ROSSANO

Morte Teresa e Valentina
proclamato lutto cittadino

Il 19 febbraio, in concomitanza con i funerali di Valentina e Teresa Fiore, le due sorelle morte in un tragico incidente stradale sulla SS 106, tutta Rossano si fermerà. Il sindaco Antoniotti  ha proclamato il lutto cittadino. Una nuova, grave tragedia ha colpito la cittadina jonica. Nell’esprimere il cordoglio e il dolore dell’intera comunità rossanese e la vicinanza alla famiglia delle due giovani, il primo cittadino ha puntato l’indice contro l’indifferenza e la perdurante sottovalutazione della pericolosità di questa arteria. “Non posso esimermi, mio malgrado, neppure in questa occasione dal sottolineare la rabbia che come cittadini, come amministratori e come italiani avvertiamo insopprimibile e ingovernabile rispetto al ripetersi assurdo di questi drammi sociali. Siamo, infatti, costretti a dover confrontarci su un’ennesima strage a poche settimane da un’altra tragedia – afferma Antoniotti - che ci ha lasciato senza parole: l’incidente mortale sui binari in contrada Toscano che ha distrutto le famiglie di diversi nostri concittadini rumeni. Ad ognuno di noi tutti quanto accaduto la scorsa notte, sommato alle nere pagine di lutti che ormai puntellano ogni chilometro di questa maledetta 106, è imposta più che una riflessione una ribellione. Dobbiamo esercitare il nostro diritto di resistenza civile contro una disattenzione nazionale storica, rispetto a gap infrastrutturali intollerabili che non conosce alcuna distinzione”.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X