Giovedì, 20 Settembre 2018
CORIGLIANO

Due operazioni della GdF
sequestrati rame e rifiuti

corigliano, gdf, rame, rifiuti, Calabria, Archivio

In due diverse operazioni effettuate dagli uomini della Guardia di Finanza  della tenenza di Corigliano Calabro sono state sequestrati rispettivamente 600 kg di rame di provenienza furtiva e 800 kg di rifiuti pericolosi destinati al commercio illegale. Il primo servizio è scaturito da una attività informativa che ha portato all’individuazione del rame, poi oggetto di sequestro,  nascosto dai malviventi in apposito sito di deposito, in attesa di essere poi trasferito a destinazione. Le indagini hanno consentito di individuare il legittimo proprietario della merce ovvero la Telecom a cui è stata affidata in custodia in attesa delle determinazioni dell’autorita’ giudiziaria. Nel corso di un’altra indagine è stato individuato un deposito di rifiuti raccolti illecitamente al commercio illegale. Il deposito è stato sequestrato e il responsabile denunciato

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook