Domenica, 23 Settembre 2018
CORIGLIANO (CS)

Rissa tra prostitute
botte, ferite e manette

carabinieri, corigliano, prostitute, rissa, Calabria, Archivio

Rissa tra prostitute a Corigliano Calabro. Nel pomeriggio i carabinieri della locale compagnia sono intervenuti per sedare una rissa in contrada Thurio, segnalata da una telefonata al 112. Quando sono giunti hanno trovato due nigeriane e una sudanese che se le davano di santa ragione, pare per futili motivi. I carabinieri hanno faticato e non poco a calmare le tre donne che sono finite in manette con l’accusa di rissa aggravata in concorso. Le due nigeriane Edoghogho Omigie, 35 anni  e Florence Iyases, 33 anni,  sono state  ricoverate al pronto soccorso del locale ospedale per le ferite riportate, giudicate guaribili in 2 giorni. Non ha riportato ferite Lawretta Owobi, 27 anni, sudanese. Le tre, dopo le formalità di rito sono state rimesse in libertà.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X