Mercoledì, 26 Settembre 2018
MORMANNO

Ristrutturato immobile
curia. Si riparte

ristrutturazione, sisma mormanno, vescovo galantino, Calabria, Archivio

E' stato il primo cantiere ad aprire dopo il sisma del 26 ottobre scorso ed è il primo ad essere chiuso. Sono stati completati i lavori di messa in sicurezza di un immobile della diocesi di Cassano, nel centro di Mormanno, che ospitava otto esercizi commerciali e uno studio tecnico. Subito il terremoto il vescovo aveva sospeso il pagamento dei canoni di locazione visto che l'edificio era stato dichiarato inagibile. Il presule si è attivato per ottenere dei finanziamenti destinati alla diocesi con l'otto per mille e li ha messi subito a disposizione per la ristrutturazione. Cosi è stato e ora i negozi possono riaprire. Giovedi, 7 febbraio, la consegna ufficiale e una messa nella chiesa di San Rocco. Un gesto concreto di solidarietà, ma anche di speranza per i cittadini di Mormanno che possono guardare con fiducia alla ripresa. Intanto è sempre attivo nel piccolo centro del Pollino il centro di ascolto della Caritas che ogni giorno raccoglie le istanze della gente e cerca di dare risposte. Un bell'esempio che dovrebbe essere seguito anche dalle altre istituzioni in termini di celerità, concretezza e operatività.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X