Domenica, 23 Settembre 2018
CATANZARO

Il pm: a giudizio
Scopelliti, Stasi
e Tallini

La Procura di Catanzaro ha chiesto il rinvio a giudizio del presidente della Regione Giuseppe Scopelliti, del vicepresidente Antonella Stasi, e dell’assessore al Personale Domenico Tallini, coinvolti nell’inchiesta sulla nomina di Alessandra Sarlo a dirigente generale del dipartimento Controlli. I pm Gerardo Dominijanni e Domenico Guarascio ipotizzano per i tre indagati il reato di abuso d’ufficio. Oltre alla richiesta di rinvio a giudizio, è stata avanzata avanzato al giudice per le indagini preliminari un’istanza per la fissazione di un incidente probatorio per l’acquisizione delle dichiarazioni rese in istruttoria da Scopelliti e Tallini. La nomina di Alessandra Sarlo, avvenuta nell’agosto 2011, fu formalizzata dopo che un avviso interno non aveva portato all’individuazione di un candidato che avesse i requisiti per l'incarico nella struttura costituita appena qualche settimana prima.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X