Lunedì, 24 Settembre 2018
SANTA MARIA DEL CEDRO

Estorsione a genitore
in manette 26enne

Ha aggredito il padre a cui voleva estorcere del denaro ed è finito in manette. Un 26enne, M.V., con numerosi precedenti penali, di Santa Maria del Cedro, è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Scalea, guidata dal capitano Vincenzo Falce, intervenuti nel pomeriggio dopo essere stati avvisati che nell'abitazione era in corso un violento litigio. Il giovane aveva chiesto al genitore una somma di denaro, al rifiuto minacce e botte. L'intervento dei militari ha bloccato l'aggressione e per il ragazzo si sono aperte le porte del carcere.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X