Martedì, 18 Settembre 2018
ROSSANO

Ritrovato ordigno bellico
disposta chiusura della zona

ordigno bellico, ordinanza sindaco, rossano, Calabria, Archivio

Il sindaco di Rossano, Giuseppe Antoniotti, ha emesso un'ordinanza che dispone la chiusura della scuola primaria e dell’infanzia di Via Rizzo e degli uffici Inps di località Traforo per la mattinata del 18 gennaio per consentire agli artificieri dell’Esercito di rimuovere e far brillare in piena sicurezza l’ordigno bellico, forse un proiettile di artiglieria, della seconda guerra mondiale  rinvenuto  nel centro storico di Rossano da due cercatori di erbe selvatiche che, dopo averlo individuato, rischiando la vita, lo hanno preso e collocato in un piazzale, tra la scuola e la sede dell'Inps.  I due hanno quindi avvertito polizia e carabinieri, che hanno immediatamente provveduto a transennare la zona e inibirla al traffico.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook