Mercoledì, 19 Settembre 2018
METEO

L'occhio di Morgana
neve a ripetizione

morgana, neve, Calabria, Archivio

MORGANA, un ciclone mediterraneo alimentato dall’aria fredda polare spinta dall’Orso Siberiano, un enorme serbatoio di aria gelida presente sulla Russia, sta per posizionare il suo occhio proprio innanzi il Golfo di Genova, in una delle configurazioni meteorologiche più perturbate per la nostra Penisola.

Il ciclone MORGANA verrà rinvigorito per ben 3 volte nel corso della prossima settimana da impulsi artico-siberiani e porterà pogge, temporali e tanta neve. Antonio Sanò direttore del portale www.iLMeteo.it avverte che tra pochi minuti il quadro meteo verrà letteralmente sconvolto e in maltempo sarà forte da Domenica sera fino a LUNEDI' mattina con neve copiosa sui rilievi liguri e sull’Emilia occidentale, con 15-20cm anche a Piacenza e Parma e sulle Alpi orientali, fino a Trento e Bolzano, neve fino in pianura su molte zone del nord. Al centrosud ci saranno condizioni avverse con neve a 600m e forti temporali che dal mar Tirreno e Sardegna colpiranno poi Toscana, Lazio e Campania e qui si intensificheranno fino a Lunedì. Forti temporali dalla sera di Domenica colpiranno anche la Capitale.
Ma non è finita qui: Martedì 15 MORGANA riprenderà vigore per l’arrivo del secondo impulso di aria fredda da nord che valicherà le Alpi accerchiandole e scendendo dalla Valle del Rodano. Altre nevichiate imbiancheranno il nord, qualche fiocco cadrà anche a Genova, mentre in serata la neve mista a pioggia farà la comparsa su molte zone del centro come a Firenze e temporali su abbatteranno su tutto il centrosud e Isole Maggiori, con particolare accanimento sulla Campania. La neve cadrà poi su tutta l’Umbria. La neve cadrà copiosa tra Martedì e Mercoledì sia sulle Alpi che sugli Appennini.

Infine GIOVEDI' e VENERDI' è attesa la terza e più potente fase di maltempo per l’arrivo repentino di un impulso polare, causato da un rapido riscaldamento stratosferico polare. Il maltempo invernale attanaglierà in una morsa di neve tutta l’Italia, nevicate importanti ricopriranno il nord, la Sardegna fino in pianura, il centro fino a Firenze, la neve cadrà copiosa fino a Venerdì, sull’Emilia con 20cm, e i fiocchi potranno cadere anche a Roma e Napoli. A seguire ci saranno giorni di gelo.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook