Sabato, 22 Settembre 2018
MORANO CALABRO

L'allarme del sindaco
sommersi dai rifiuti

morano calabro, sindaco, spazzatura, Calabria, Archivio

L'allarme del sindaco di Morano Calabro, Francesco Di Leone che denuncia : " Non siamo più in grado di smaltire i nostri rifiuti". Eppure il comune  si afferma in una nota è virtuoso sul fronte della raccolta differenziata  che raggiunge una percentuale del 51%. Il primo cittadino punta inoltre l'indice su una comunicazione  ricevuta da parte del commissario delegato per l'emergenza rifiuti in cui  in cui si invitano i comuni  della Calabria  ad avvalersi autonomamente  di impianti di trattamento privato. " dimentica - sostiene Di Leone che, in Calabria  impianti privati, qualora  ve ne fossero, avrebbero costi insostenibili". " Siamo dinanzi - scrive infine - ad un fallimento, peraltro annunciato e de facto, anche riconosciuto. Intanto la bomba ecologica è innescata  e la deflagrazione ormai imminente".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X