Mercoledì, 19 Settembre 2018
CASSANO ALLO IONIO

Fugge da comunità
e minaccia suicidio
arrestato 31enne

antonio la banca, comunità saman, Calabria, Archivio
E' evaso dalla comunità terapeutica Saman di Cassano allo Ionio dove si trovava ai domiciliari con l'accusa di tentato omicidio e lesioni personali, minacciando di tagliarsi la gola con una lametta se fosse stato arrestato. Un uomo Antonio La Banca, di 31 anni, celibe, disoccupato, è stato bloccato dai carabinieri in evidente stato di alterazione psico-fisica per verosimile abuso di farmaci. La Banca, che è stato convinto dai militari a desistere dai suoi propositi, è stato soccorso e portato nell'ospedale civile di Rossano dove è stato ricoverato per alcuni lievi tagli alla gola e al polso. Dopo le cure del caso, l'uomo è stato condotto in carcere. (ANSA).

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook