Sabato, 22 Settembre 2018
CORIGLIANO

Invasione di prostitute
in centro città

corigliano calabro, prostitute, Calabria, Archivio
prostitute a corigliano

Passeggiano per strada, in centro città, ancheggiano sui tacchi alti con minigonne mozzafiato e spesso in precarie condizioni di equilibrio. In pieno giorno le zone che bazzicano sono sempre le stesse e, sempre a quell’ora del pomeriggio, si fanno notare dagli automobilisti, parlano al cellulare di continuo e sostano ininterrottamente alla
fermata di autobus che non prenderanno mai. Il traffico di prostituzione dalla strada statale 106, dove continua ad essere presente in maniera preponderante, si è spostato in città. le “passeggiatrici” sono giovani ragazze di nazionalità romena, moldava e ucraina spesso poco più che maggiorenni. Le aree in questione sono contrada San Francesco, la stazione ferroviaria e il lungomare di Schiavonea. Sono rintracciabili soprattutto a partire dall’ora di pranzo in poi fino all’ora dell’aperitivo serale, per poi ritornare nuovamente per strada dopo le 22.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X