Martedì, 25 Settembre 2018
RAPINA A MORANO (CS)

Anziani coniugi
picchiati a sangue
nella casa di campagna

morano calabro, Calabria, Archivio

Due uomini - col volto travisato da passamontagna - avrebbero scavalcato il cancello della recinzione e, dopo aver forzato il portone, si sono introdotti dentro la casetta di campagna occupata in quel momento dagli anziani. La sorpresa ha permesso ai malviventi di immobilizzare e malmenare ripetutamente i malcapitati. Minacciandoli con le armi, i malfattori hanno più volte sollecitato la consegna del denaro presente nell’abitazione. Attimi interminabili, che si sono poi conclusi con il ritrovamento, da parte dei due malviventi, di una discreta cifra in euro (pare poco superiore ai 5 mila euro) e di due fucili da caccia. Un assalto silenzioso, così come silenziosa è stata la fuga coperta dal buio di una contrada tra le più impenetrabili del comune di Morano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X