Lunedì, 24 Settembre 2018
SISMA POLLINO

Firmata l'ordinanza
arrivano i soldi

Una buona notizia per le popolazioni del Pollino colpite dal grave sisma del 26 ottobre scorso e alle prese con uno sciame sismico preoccupante. Arrivano i fondi stanziati per fronteggiare l'emergenza. Il capo del dipartimento della protezione civile Franco Gabrielli ha firmato l'ordinanza che definisce i primi interventi urgenti e nei prossimi giorni il Dipartimento trasferirà ai commissari straordinari, e cioè il Prefetto di Cosenza e il prefetto di Potenza, la prima parte dei 10 milioni stanziati dal consiglio dei ministri con la dichiarazione dello stato di emergenza dello scorso 9 novembre. In particolare, per il versante calabrese arriverà 1 milione, 500 mila euro invece è lo stanziamento destinato alla zona della Basilicata . Adesso i commissari,avvalendosi dei sindaci dei comuni interessati, in raccordo con le Regioni e con il coordinamento del dipartimento di protezione civile, dovranno, tra l'altro, attuare gli interventi necessari ad assicurare l'assistenza alla popolazione colpita, la messa in sicurezza degli edifici pubblici, privati e dei beni culturali gravemente danneggiati dal sisma. In seguito Le restanti risorse, nel limite massimo di 10 milioni, verranno trasferite ai due commissari sulla base delle rendicontazioni che saranno trasmesse al dipartimento. I fondi, pero', come previsto dalle legge  non potranno essere utilizzati né per interventi strutturali né per il ristoro dei danni

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X